Capelli morbidissimi

capelli morbidissimi e lucidi con bicarbonato

Cura dei capelli bicarbonato di sodio

Capelli morbidissimi e lucenti con bicarbonato di sodio

L'effetto pulente e sgrassante oltre che addolcente del bicarbonato di sodio dimostra la sua efficacia anche nella cura dei capelli infatti la capigliatura soffre la conseguenza dell'esposizione all'ambiente ma anche degli effetti delle sostanze strutturali.

Un lavaggio con bicarbonato di sodio è utile in ogni caso: per i capelli grassi, per quelli secchi, sfribrati o danneggiati, rende i capelli più morbidi e luminosi in particolare lavare  i capelli col bicarbonato è efficace per coloro che sudano molto e hanno una notevola produzione di sebo. Il trattamento più semplice è il risciacquo con acqua e bicarbonato di sodio dopo lo shampoo normale: prepara in una grande brocca due litri di acqua calda e versaci dentro due cucchiai di bicarbonato di sodio mescolando fino a scioglierlo, poi lava i capelli come al solito.

Infine dopo averli sciacquati versa sui capelli l'acqua calda col bicarbonato di sodio, in alternativa una volta alla settimana versa un cucchiaino di bicarbonato di sodio nella dose dello shampoo per il lavaggio. Chi usa abitualmente la lacca, il gel o altri prodotti per capelli sa che spesso lasciano dei residui difficili da togliere in questo caso  è utile una frizione a base di bicarbonato di sodio che non viene sciolto prima nell'acqua  ma sfregato direttamente sul tessuto cutaneo e sui capelli questo trattamento serve anche a liberare dalla forfora e dal grasso eccessivo.

Prima inumidisci i capelli poi metti sul capo il bicarbonato di sodio in diversi punti frizionando dolcemente con movimenti circolari fino a massaggiare tutto il cuoio capelluto. Infine lava con il tuo shampoo consueto e risciacqua: questa frizione è utile una volta alla settimana.

 

Ti potrebbe interessare leggere