Camomilla blu antinfiammatori

camomilla blu antinfiammatori

Fiore di camomilla blu

Hai dolori muscolari o scheletrici che ti attanagliano? Impara come usare la camomilla blu e il suo olio essenziale per combattere questi problemi in maniera naturale e sana.

Antinfiammatori naturali

Se sciatica e nevralgie si acutizzano con il freddo e l'umidità ecco come liberarsene mal di schiena, cervicale, dolori reumatici, sono tutti disturbi che possono ripresentarsi con l'arrivo di freddo e umidità. Colpi d'aria, rigidità muscolari e contratture dovute all'involontaria reazione alle basse temperature possono portarci ad accusare fitte e difficoltà di movimento, quando non compare un blocco totale.

Più efficace degli antinfiammatori può essere l'olio essenziale di camomilla blu, ricavato dalla distillazione dei fiori, nessun rimedio è indicato per dolori muscolari, sciatalgie, nevralgie, ma anche per quella tensione nervosa che esplode poi in un blocco muscolo-scheletrico. Analgesica e calmante, la camomilla blu (detta anche comune o matricaria) contiene camazulene, che oltre a conferire all'olio il suo colore blu, è il principio attivo antinfiammatori.

Acquista la camomilla blu

 

 

camomilla blu acquisto

Per il torcicollo o le lombalgie usare l'olio essenziale di camomilla blu per massaggiare la parte dolente: ne bastano un paio di gocce in un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Se si tratta di torcicollo o di cervicale massaggia (o fatti massaggiare se, vista la posizione o il dolore, hai difficoltà a raggiungere il punto) compiendo movimenti circolari ed impastamento di tutta l'area dei muscoli delle spalle e della cervicale. Per l'area lombosacrale, raddoppiando o triplicando le dosi di essenza e di olio vettore, effettua movimenti circolari con ambedue le mani in modo ripetitivo e costante.

Se vuoi un olio più intenso aggiungi una goccia di essenza di canfora che decongestiona: la camomilla blu serve anche per spugnature contro la febbre, mal di pancia (anche emotivi, è adatta per questo anche ai bambini) e mal di stomaco. Può servire per impacchi anche per emorroidi e ragadi (tre gocce in un cucchiaino di tintura di calendula e poi in mezzo litro d'acqua).

 

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga