• Home
  • Blog
  • Contro la stitichezza: fiori di Senna

Liberare polmoni

Liberare polmoni da disturbi

Curare polmoni con la medicina naturale

Un altra malattia tipica dei mesi freddi è la bronchite che si annuncia con dolore localizzato a livello del petto e con una tosse che all'inizio è secca e successivamente diventa profonda con produzione di catarro: di seguito alcuni irmedi naturali.

Come curare i polmoni 

Ad essere interessati sono i bronchi (ecco perché si chiama bronchite), le ramificazioni delle vie respiratorie della trachea che a causa dell'infiammazione si gonfiano e producono muco e pus oltre a rendere difficoltosa la respirazione e la circolazione del sdangue nei polmoni, dando così quel caratteristico senso di soffocamento che tra l'altro impedisce di dormire. Particolarmente efficace per le bronchiti è lamirra: l'olio essenziale di mirra si ricava dalla resina grezza che trasuda dalla Commiphora Myrrha un grande arbusto che può raggiungere i tre metri di altezza. La mirra è utile nel trattamento di tutte le affeziioni respiratorie ma lo è in modo specifico per le brinchiti perché ha buone capacità espettoranti e scioglie il catarro bronchiale riduce la produzione di muco e calma la tosse. Si può sommare i poteri curativi dell'olio essenziale di mirra aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di origano che ha un ampio spettro di azione sugli agenti patogeni che si sono dimostrati resistenti agli antibiotici di sintesi. Se la bronchite è di origine batterica è possibile ricorrere all'olio essenziale di origano un olio molto potente che va utilizzato in concentrazioni molto basse, con grandi qualità antibatteriche come dicevo sopra, stimolante per ilsistema immunitario che può essere usato per fluidificare il muco che si accumula nei bronchi. Per le inalazioni è sufficiente una goccia in mezzo litro di acqua mentre per un massaggio toracico poni due gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio di mandorle e applicalo con un massaggio alla zona del petto. E' CONTROINDICATO IN GRAVIDANZA.

Consiglio

I vapori benefici dell'olio essenziale di mirra liberano i bronchi e grazie alla loro capacità antisettica aiutano a disinfettare le vie aeree: mettine quattro o cinque gocce in una bacinella di acqua bollente copriti il capo con un asciugamano ed esponiti al profumato calore che emanerà dall'acqua. Puoi usare un paio di gocce anche nel bruciaessenze per disinfettare l'aria della camera da letto il loro effetto sedativo ti aiuterà anche a riposare meglio.

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga