Curare mal di ossa

dolori ossei rimedi

Gaultheria e gardenia mal d'ossa

Il mal d'ossa, che spesso accompagna le giornate in cui il clima è umido, è in realtà una forma di osteoartrite, patologia cronica caratterizzata dall'usura cartilaginea delle articolazioni con un maggior attrito per l'osso sottostante.

Cure dolori ossei

Il clima umido non aggrava la malattia, ma rende più fastidiosi sui sintomi, ovvero il dolore: le zone che risultano più colpite sono le mani, l'anca, il ginocchio e la zona lombare. La Gaultheria è una pianta che contiene grandi quantità di salicilato di metile, forte antinfiammatorio e antidolorifico. È un olio molto efficace che va però usato con cautela: i dosaggi sono per questo bassissimi e va evitato in gravidanza o se si è allergici all'aspirina mettine una goccia in un cucchiaio da tavola di oleolito di arnica montana e massaggia la parte interessata dal dolore. Lo trovi anche come componente di molti gel e creme contro artriti e dolori osteo-articolari.

Due gocce per un massaggio delicato, contro le fitte acute c'è l'olio di gardenia: un fiore che può essere utile nei confronti dei dolori al critici e la gardenia, arbusto sempreverde e dai fiori bianchi. Proprio da questi si estrae un olio essenziale dal delicato profumo, che può essere massaggiato per placare le fitte alle articolazioni in un cucchiaio di olio vegetale metti una o due gocce di olio essenziale di gardenia e applicano con delicato massaggio sulla parte dolorante. Può ripetere il trattamento due o tre volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi.

Quest'olio, dal potere analgesico, agisce anche sulle tensioni che possono essere alla base di dolori muscolari. Metti l'olio di gardenia anche nell'acqua del bagno, diluendo un paio di gocce in due cucchiai di olio di mandorle dolci. Otterrai un triplice effetto: sciogliere le tensioni muscolari, avrai un effetto rilassante sull'umore e darà tono ai tuoi tessuti cutanei che avevano perso vitalità

Se il male colpisce le dita fai il maniluvio alle due essenze: l'artrite che colpisce le mani può arrivare al limitare la capacità di movimento, è un'infiammazione dell'articolazione che non è necessariamente legata all'età anziana, ma può colpire chiunque. Se avverti tumefazione alle dita e dolore nel movimento, puoi effettuare un maniluvio con acqua calda (35°/40°) utilizzando un paio di gocce di olio essenziale di camomilla blu e altrettante di lavanda: mentre nelle mani nell'acqua muovi le dita per stimolare ulteriormente la circolazione.

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga