• Home
  • Blog
  • Contro la stitichezza: fiori di Senna

La dieta alcalina

 Dieta alcalina bufala del web

Molti di voi hanno probabilmente sentito parlare della "dieta alcalina", un altra bufala o esagerazione senza basi solide che però ha il bello di attrarre persone che vogliano spendere per apprenderla.

Il mito della dieta alcalina

Ci sono un paio di versioni differenti della teoria acido-alcalino che circolano in Internet, ma l'affermazione di base è che i cibi che mangiamo lasciano alle spalle un 'cenere' dopo che sono metabolizzati, e questo ceneri possono essere acidi o alcalini (alcalino significato più fondamentale sulla scala del pH).

Secondo la teoria, è nel nostro interesse fare in modo che mangiamo cibi più alcalini di alimenti acidi, in modo che si finisce con un carico alcalino complessivo sul nostro corpo. Questo sarà presumibilmente ci proteggerà dalle malattie della civiltà moderna, mentre una dieta con un carico acido netto sarà renderci vulnerabili a tutto, dai tumori a osteoporosi. Per assicurarsi restiamo alcalina, che raccomandano di tenere traccia di urina o saliva pH utilizzando comode strisce reattive pH.

Gli alimenti possono influenzare il nostro pH delle urine

Prima di iniziare a smontare questa teoria, voglio riconoscere un paio di cose che ottengono destra. In primo luogo, gli alimenti lasciano dietro di acido o di cenere alcalina. Il tipo di "cenere" è determinato dal contenuto relativo di componenti che formano acido quali fosfato e zolfo, e alcali come calcio, magnesio e potassio. In generale, i prodotti animali e granaglie sono acido formando, mentre frutta e verdura sono alcali formando. Grassi puri, zuccheri e amidi sono neutrali, perché non contengono proteine, zolfo, o minerali.

E 'anche vero che i cibi che mangiamo cambia il pH delle nostre urine. Se si dispone di un frullato verde per la prima colazione, per esempio, la vostra pipì dopo poche ore sarà probabilmente più alcalina di quella di qualcuno che aveva uova e pancetta. Come nota a margine, è anche molto facile da misurare il pH delle urine, e penso che questa è una delle grandi attrazioni della dieta alcalina.

Ognuno può probabilmente d'accordo che è soddisfacente per vedere miglioramenti concreti nei marcatori di salute a seconda della dieta, e test del pH dà alle persone che una gratificazione immediata che desiderano. Tuttavia, come si vedrà di seguito, il pH delle urine non è un buon indicatore del pH generale del corpo, e non è un buon indicatore della salute generale.

Le bugie scientifiche della dieta alcalina

Gli alimenti non influenzano il nostro pH del sangue

I sostenitori della dieta alcalina hanno messo avanti un paio di teorie diverse su come una dieta acida danneggia la nostra salute. L'affermazione più ridicola è che siamo in grado di modificare il pH del nostro sangue, cambiando i cibi che mangiamo, e che il sangue acido causa la malattia, mentre il sangue alcalino impedisce. Questo non è vero.

Il corpo regola strettamente il pH del nostro sangue e nel liquido extracellulare, e non siamo in grado di influenzare il nostro pH del sangue, cambiando la nostra dieta. Alte dosi di bicarbonato di sodio può aumentare temporaneamente il pH del sangue, ma non senza causare fastidiosi sintomi gastrointestinali. E ci sono certamente casi in cui il sangue è più acido di quanto dovrebbe essere, e questo ha gravi conseguenze per la salute.

Tuttavia, questo stato di acidosi è causata da condizioni patologiche come l'insufficienza renale cronica, non da se si sceglie di mangiare un'insalata o un hamburger. In altre parole, indipendentemente da ciò che si mangia o ciò che il pH delle urine è, si può essere abbastanza sicuri che il vostro pH del sangue si aggira intorno a un confortevole 7.4.

L'indicazione più sfumata è stato proposto specificamente per quanto riguarda la salute delle ossa, e questa ipotesi è indirizzata piuttosto ampiamente nella letteratura scientifica. Si suppone che, al fine di mantenere costante il pH del sangue, il corpo tira minerali dalle ossa per neutralizzare qualsiasi eccesso di acido che viene prodotto dalla nostra dieta.

Così, diete formano acido netti (come la tipica dieta occidentale) possono causare demineralizzazione ossea e osteoporosi. Questa ipotesi, spesso indicato come il 'ipotesi acido-cenere di osteoporosi,' è quello che vorrei discutere per il resto di questo articolo.

I reni regolano il pH del sangue

Mentre più ragionevole rispetto alla prima domanda, l'ipotesi acido-cenere sembra ignorare completamente il ruolo vitale dei reni svolgono nella regolazione del pH del corpo.

I reni sono ben attrezzati per affrontare "cenere acido". Quando abbiamo digerire le cose come le proteine, gli acidi prodotti sono rapidamente tamponata da ioni bicarbonato nel sangue. Questa reazione produce anidride carbonica, che viene espirata attraverso i polmoni, e sali, che vengono escreti dai reni.

Durante il processo di escrezione, i reni producono "nuovi" ioni bicarbonato, che vengono restituiti al sangue per sostituire il bicarbonato che è stato inizialmente utilizzato per tamponare l'acido. Questo crea un ciclo sostenibile in cui il corpo è in grado di mantenere il pH del sangue, senza coinvolgimento dalle ossa sorta.

Quindi, la nostra comprensione della fisiologia acido-base non supporta la teoria che le diete netti formano acido causano perdita di minerali delle ossa e l'osteoporosi. Ma solo per amor di discussione, diciamo che il nostro sistema renale non è in grado di gestire il carico acido della dieta moderna. Se sono stati utilizzati ossa per tamponare questo eccesso di acido, ci si aspetterebbe di vedere la prova di questo luogo tenendo in studi clinici. Ahimè, non è questo il caso.

Gli studi clinici non supportano l'ipotesi acido-cenere di osteoporosi

A prima vista, alcuni degli studi possono sembrare convincente, perché le diete acide superiori spesso aumentano l'escrezione di calcio nelle urine. Alcuni ricercatori hanno supposto che questo calcio in più veniva dalle ossa. Tuttavia, quando è stata misurata l'equilibrio del calcio (assunzione di meno escrezione), i ricercatori hanno scoperto che le diete che formano acido non hanno un effetto negativo sul metabolismo del calcio.

Alcuni studi hanno trovato che l'integrazione con sali di potassio (che mira a neutralizzare l'acido in eccesso) ha avuto effetti benefici sui marcatori per la salute delle ossa, che tenderebbe a sostenere l'ipotesi acido-cenere. Tuttavia, questi risultati sono stati osservati solo nelle prime settimane di integrazione, e le prove a lungo termine non hanno trovato alcun beneficio per la salute delle ossa da questi sali alcalinizzanti.

Infine, anche se l'ipotesi sostiene che una maggiore assunzione di proteine ​​e fosfato sono acidificanti e quindi nocive alla salute delle ossa, diversi studi hanno dimostrato che aumentare l'assunzione di proteine ​​o fosfato ha effetti positivi sul metabolismo del calcio e sui marcatori per la salute delle ossa.

Riassumendo l'evidenza clinica, due diverse meta-analisi e una revisione di carta tutti hanno concluso che gli studi randomizzati controllati non supportano l'ipotesi che le diete acidificanti causano perdita minerale ossea e osteoporosi.

Così, sembra che né la fisiologia né studi clinici sostengono l'ipotesi acido-cenere di osteoporosi. Ma ancora una volta, solo per amor di discussione, supponiamo che questi studi sono imperfetti (che sono, ovviamente;! Nessuna scienza è perfetta), e quindi non possiamo dipendere da loro conclusioni. Se l'ipotesi acido-cenere di osteoporosi fosse vero, ci aspetteremmo di vedere un'associazione tra le diete che producono acido netto e l'osteoporosi negli studi osservazionali. Ancora una volta, questo non è il caso.

Studi osservazionali non supportano l'ipotesi acido-cenere di osteoporosi

Studi osservazionali non hanno trovato una correlazione tra carico acido dietetico e la densità minerale ossea (BMD) o rischio di fratture, né hanno trovato una correlazione tra pH delle urine e BMD o rischio di fratture. Inoltre, l'assunzione di proteine ​​più alti sono correlati con una migliore salute delle ossa in diversi studi, anche se le diete ad alto contenuto proteico sono l'acido generalmente netta formando.

Di fatto, in particolare proteine ​​animali (l'alimento più formano acido di tutti) è stata associata con una migliore salute ossea. Immaginate che! Uno studio ha incluso in una recente meta-analisi ha trovato un'associazione tra maggiore assunzione di proteine ​​e di maggior rischio di frattura, ma rispetto ai numerosi studi più recenti mostrano il contrario, questa prova non è molto forte. Nel complesso, l'ipotesi acido-cenere di osteoporosi non è supportato dalla fisiologia, gli studi clinici, o di dati osservativi.

Atrofia muscolare

Alcune ricerche affermando che le diete formano acido causano perdita muscolare, e il meccanismo proposto è simile a quella dell'ipotesi acido-cenere di osteoporosi. Alcuni ricercatori ipotizzano che per eliminare l'eccesso di acido e mantenere l'omeostasi, i reni devono rubare aminoacidi dal tessuto muscolare. Proprio come un carico di acido alto aumenta il calcio nelle urine, aumenta anche l'azoto nelle urine, che porta alcuni a credere che una dieta acido-forming provoca perdita netta di azoto.

Tuttavia, alcuni di questi studi trascurano per misurare l'equilibrio di azoto, quindi questo non è necessariamente vero. In effetti, uno studio ha dimostrato che una dieta acido superiore migliorato equilibrio di azoto! Questa teoria inoltre non riconosce che le proteine, anche se è l'acido che forma, in realtà aumenta la capacità del corpo di espellere l'acido. Infine, l'uno studio osservazionale concludere che le diete alcaline migliorare la massa muscolare magra non ha nemmeno misurare il carico acido complessiva della dieta.

Invece, hanno usato assunzione di potassio come stima approssimativa, e appena assunto che il miglioramento della massa muscolare osservato era dovuto alla dieta essendo più alcalina. Questo, in aggiunta alle limitazioni che accompagnano sempre i dati osservativi, fa le prove meno convincenti, soprattutto perché gli studi clinici hanno risultati contrastanti.

Cancro

Una delle affermazioni più popolari della dieta alcalina è che può curare il cancro. I sostenitori affermano che, poiché il cancro può svilupparsi solo in un ambiente acido, una dieta net-alcalina può impedire alle cellule tumorali di crescere, e in grado di eliminare le cellule tumorali esistenti. Questa teoria non è corretta per un paio di motivi.

Prima di tutto, l'ipotesi dipende dalla capacità di alimentare modificare sostanzialmente il pH del sangue e fluido extracellulare, che ho già mostrato non è il caso. Secondo, il cancro è perfettamente in grado di crescere in un ambiente alcalino. Il pH del normale tessuto corporeo è 7,4, che è leggermente alcalino, e in quasi ogni esperimento fatto con le cellule tumorali, sono cresciuto in un ambiente a tale pH.

Ora, le cellule tumorali tendono a crescere meglio in un ambiente acido, ma la causalità è invertita. Una volta che un tumore si sviluppa, crea il proprio ambiente acido per glicolisi up-regolata e circolazione ridotta, quindi il pH del sangue del paziente determina più il pH del cancro.

Non è l'ambiente acido che provoca il cancro, è il cancro che causa l'ambiente acido. Per coronare il tutto, l'unica rassegna completa sul acidosi e cancro "indotta da dieta" non ha nemmeno riconoscere questo come un meccanismo valido per cui una dieta acido-forming potrebbe aumentare il rischio di cancro. Discutono alcune vie biologiche che potrebbero collegare carico acido dietetico e il cancro, ma ammettono che è per lo più la speculazione e non c'è alcun collegamento diretto.

Altri effetti della dieta alcalina

Ci sono pochi studi osservazionali che tentano di collegare diete che formano acido con ipertensione, ma i risultati sono misti. Ci sono anche dati osservativi limitati associare i carichi più elevati di acido con cose come il colesterolo alto, l'obesità e l'insulino-resistenza, ma non ci sono meccanismi proposti o studi clinici per validare le ipotesi.

Ci sono alcuni documenti di revisione che esaminano l'effetto di diete che formano acido e la salute, ma, come si è visto sopra, le prove che hanno a rivedere è scarsa. Se leggete queste carte, si noterà che ogni volta che citano studi che mostrano gli effetti deleteri di acidosi, tali prove sono state effettuate su pazienti con malattia renale cronica o diabete acidosi indotta. Negli studi condotti su persone sane, sono dato cloruro di ammonio per indurre acidosi.

Quello che non vedrete sono studi clinici che mostrano le conseguenze per la salute da acidosi puramente "indotta da dieta". (Forse perché acidosi "indotta da dieta" non esiste!) Noterete anche che il più forte due riguardano ipotesi con osteoporosi e atrofia muscolare, e che i collegamenti con altre malattie sono speculativi o sulla base di dati osservativi.

E anche se i conflitti di interesse non significa necessariamente la loro conclusione non può essere attendibile, è interessante notare che una di queste recensioni è stato finanziato dalla "pH Sciences ®", che "sviluppa e produce ingredienti protetti da brevetto, che sicuro ed efficace gestione livelli di pH biologici. "

In somma, io non sono convinto che una dieta acido-formazione ha effetti negativi su persone sane, basate sulla scienza. Ma solo per essere sicuri, è sempre una buona idea per osservare culture sani per vedere se c'è qualche evidenza antropologica per sostenere o confutare l'ipotesi.

I dati evolutivi

Ci sono pochi studi in cui i ricercatori hanno tentato di approssimare il carico acido netto di diete paleolitiche. Una stima che l'87% delle persone pre-agricoli mangiato diete net-alcaline, e ha proposto questa discrepanza con le nostre diete moderne come possibile motivo per la nostra salute in declino. Tuttavia, uno studio più recente ha stimato che solo la metà delle società di cacciatori-raccoglitori del mondo mangiare diete net-alcaline, mentre l'altra metà sono al netto formano acido.

Hanno ragione che l'altra stima è probabilmente accurato per i nostri primi antenati, perché il loro habitat tropicale avrebbe fornito ampie frutta e verdura. Questa idea è confermata da un'altra analisi che ha mostrato l'aumento del carico acido con l'aumentare della latitudine. Anche senza lo studio, è ovvio che come esseri umani spostati in ambienti meno ospitali, il contenuto degli animali (e carico acido) della loro dieta è aumentato.

Data la scienza clinica subpar su questo argomento, penso che l'argomento evolutivo è molto più convincente. Se la metà delle popolazioni di cacciatori-raccoglitori del mondo, evitare le 'malattie della civiltà' una dieta acido-forming, sembrerebbe che il carico acido ha poco a che non incide sulla salute generale.

Per alcuni casi di studio, si può sempre guardare al lavoro di Weston Price per vedere chiaramente che le diete che formano acido non sono dannosi per la salute. Sulla base di descrizioni di prezzo, molte delle diete tradizionali che ha studiato sarebbe stato principalmente acido di formazione, tra cui la Svizzera, i Masai, e gli Inuit. Eppure, nonostante il loro elevato consumo di cibi o grani e la loro relativamente bassa assunzione di frutta e verdura di origine animale, hanno mantenuto una salute eccellente.

In conclusione

Non nego che molte persone hanno visto significativi miglioramenti per la salute quando si passa a una dieta alcalina, ma ci sono molte possibili ragioni per questo non ha a che fare con l'equilibrio del pH. Mangiare più prodotti freschi è raramente una cattiva idea, soprattutto quando si sposta poveri alimenti trasformati nutrienti.

Una persona di passare a una dieta alcalina ridurrebbe significativamente il loro consumo di cereali, che potrebbe causare notevoli miglioramenti per la salute di qualcuno con una permeabilità intestinale o di sensibilità al glutine. Dairy sarebbe anche ridotto al minimo, il che aiutare le persone con sensibilità da latte. E anche se lo zucchero puro non è un nutriente, molti sostengono laici formano acido che è, diete così alcaline tendono a contenere molto meno zucchero che una dieta standard occidentale.

Tra le prove scientifiche (o mancanza) e la ricerca antropologica, penso che possiamo essere sicuri che il carico acido della nostra dieta non influisce negativamente le persone sane. Per quelli con insufficienza renale o in condizioni simili che influenzano la funzione renale, è una storia diversa, ci è certamente spazio per la manipolazione del pH delle urine per il trattamento di queste condizioni. Ma per una persona con reni funzionanti, non ci dovrebbe essere la preoccupazione che una dieta acido-forming danneggia la salute.

 

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga