La coppetta mestruale

Coppetta mestruale informazioni

La coppetta mestruale 

Un attrezzo molto utile e poco costoso oltre che anche, al contrario di quanto molti pensino, se usata bene, molto sicura battericamente, ma poco pubblicizzata perché eliminerebbe milioni di euro di altri prodotti che oggi vengono usati per affrontare il ciclo femminile.

Cos'è la coppetta per mestruo

Pur essendo disponibile in Italia da oltre dieci anni, la maggior parte delle donne non ne ha mai sentito parlare o ne sa ben poco. Le informazioni sulla coppetta arrivano più dal passaparola o da internet che non da canali ufficiali o dal proprio ginecologo.

Solo di recente, si inizia a trovare la coppetta mestruale in alcune farmacie e supermercati, ma per la cultura mainstream è pressoché inesistente, o tutt'al più guardata con sospetto perché associata a filosofie "alternative" come quella vegana o bio.

Perfino tra i ginecologi serpeggia una certa disinformazione per non dire omertà: stiamo parlando di una coppetta mestruale, un accessorio per l'giene intima che raccoglie il sangue mestruale anziché assorbirlo: è flessibile e capiente, anche a seconda dei modelli, invisibile e comodo, si inserisce direttamente nella vagina come un tampone, si può sterillizzare in semplice acqua bollente fra un ciclo e l'altro e può durare fino a 10 anni.

A detta di numerose donne che l'hanno provata, può davvero "cambiare la vita", permettendo di abbandonare per sempre assorbenti e tamponi. Certo non è una bella notizia per il fruttosissimo business degli assorbenti e per le multinazionali che finora hanno marciato sulla necessità delle donne in età fertile di acquistare ogni mese i loro prodotti, costosi oltre che inquinanti, per un consumo stimato di quasi 12.000 assorbenti nella vita di una donna.

Del fatto che i prodotti igienici femminili siano una necessità si è accorto anche il deputato Pippo Civati, che ha presentato una proposta di legge per "ridurre l'IVA dal 22% al 4%, per gli assorbenti igienici, i tamponi, le coppe e le spugne mestruali in quanto beni essenziali", citando finalmente anche gli accessori meno reclamizzati ma che piano piano si stanno facendo largo fra le preferenze delle donne.

Per quanto riguarda la sicurezza, le coppette mestruali sono quasi tutte realizzate in siliconedi grado chirurgico, materiale per cui non sono note reazioni allergiche, e non contengono lattice né profumi (anche se è bene controllare le indicazioni del prodotto che si sceglie).

Diversamente dagli assorbenti interni ed esterni, la coppetta mestruale impedisce il contatto fra il sangue e le mucose limitando fortemente la proliferazione batterica. Non provoca la sindrome da shock tossico, letale nel 50% dei casi, che invece costituisce un grave rischio dell'uso di tamponi.

Al contrario, assorbenti interni ed esterni che contengono sostanze sbiancanti, polimeri quali silicati, acrilati e simili o derivati del petrolio, materiali plastici, solventi, colle, possono causare irritazioni e allergie.

Per non parlare dei rischi del glifosfato, l'erbicida usato nelle coltivazioni OGM e considerato potenzialmente cancerogeno dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, che riguardano l'85% dei prodotti igienici in cotone.

Insomma se ci fosse più informazione a riguardo, probabilmente molte donne deciderebbero quanto meno di provare a usare la coppetta mestruale, un prodotto ecologico e sicuro. Per chi avesse dubbi di natura pratica, una nutrita comunità di consumatrici consapevoli è attiva su blog, forum e gruppi Facebook e saprà guidare le neofite nella scelta e nell'utilizzo della coppetta mestruale più adatta alle caratteristiche di ciascuna.

Video che presenta la coppetta mestruale:

Informazioni su uso e particolarità della coppetta mestruale

- https://www.facebook.com/groups/147259455397122/?fref=ts

- http://forum.alfemminile.com/forum/f110/__f60729_f110-Coppa-mestruale-chi-la-usa.html

- http://www.fleurcup.com/it

-http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/01/13/pippo-civati-la-proposta-di-possibile-iva-al-4-per-gli-assorbenti-femminili-e-una-questione-politica-e-sanitaria/2371255/

- http://www.ostetricalaura.com/2015/12/29/il-business-delle-mestruazioni/

- http://www.ilgiornale.it/news/cronache/allarme-sugli-assorbenti-trovato-pesticida-sull85-dei-prodot-1190004.html

 

 

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga