Vaccini e novità da chi comanda

Ordine dottori ferrara vaccini

Il presidente dell'ordine dei Medici di Ferrara, ha lanciato un ultimatum al Governo italiano perché metta chiarezza sul discorso vaccini, altrimenti non vaccinerà più nessuno!!

Ordine dei medici Ferra vaccini

Negli ultimi 5 anni, la tematica sui vaccini obbligatori e non, si è riempita di notizie false e informazioni vere ma ritenute false, per colpa di strategie politiche dello Stato e, in special modo, del Ministero della Salute, che non vuole prendersi responsabilità sugli effetti collaterali che i vaccini hanno scientificamente dimostrato di avere su alcuni soggetti (giovani e meno giovani) anche mortali, per proteggere interessi economici, sia legati ai possibili risarcimenti, sia a volontà lobbistiche della medicina preventiva.

Chi crea un vaccino, vuole passare per salvatore e non per assassino, per poi doversi giustificare del fatto che ciò che produce, i vaccini appunto, potrebbe anche far morire bambini sanissimi o persone anziane indebolite o dalla vita o dall'assunzione, a monte, di medicinali per curare problemi cronici....

Dopo tutto, chi vorrebbe passare come il nuovo dottor Mengele, soprannominato "angelo della morte", che faceva esperimenti sui bambini o i prigionieri, e i cui risultati delle ricerche vennero usate per i trapianti che oggi vengono effettuati, oppure le trasfusioni che molti ricevono, o altre tecniche mediche, oggi molto usate?

In molti dissero che, solo durante un conflitto, avrebbero potuto effettuare sperimentazioni su umani senza incorrere subito in radiazioni da albi medici o il fatto di dover sopportare accuse di genocidio .. dopo tutto "c'è la guerra e questa" è la grande giustificazione per antonomasia.

Che dire degli esperimenti nazisti che portarono l'uomo nello spazio ? Tutti a condannare i nazisti, solo per poi non giudicare davanti al giudice, chi andò a lavorare "volontariamente" per Stati Uniti e Russia.... e poi parlano di morale!!

Ritornando al nostro discorso, è uscito oggi 2 Dicembre 2016 la notizia sui giornali nazionali che, il Presidente dell'Ordine dei Medici di ferrara ha minacciato lo Stato che, nel caso il Governo non voglia portare chiarezza sul discorso dell'uso dei vaccini e proteggere, così, la figura dei medici obbligati a somministrare qualcosa che non si sa se sia sicuro oppure no, ebbene anche lui, il dottor Bruno di Lascio il presidente dell'Ordine dei Medicina di Ferrara, smetterà la somministrazione dei vaccini.

Sempre più dottori mettono in discussione l'efficacia dei vaccini, o quanto meno, la somministrazione selvaggia e senza regole chiare, ma lo Stato mette sempre prima i suoi interessi o, quanto meno, gli interessi delle lobby che pagano le mazzette di chi può ordinare azioni di massa!!

E' per questo che i vaccini entrano sempre più spesso, nel marasma delle bufale, perché non c'è chiarezza: uno Stato chiaro, o che voglia veramente rassicurare i propri cittadini, DEVE dare prova delle sue parole e degli obblighi che vengono, anche contro la libertà personale, messi in atto. Non serve a niente dire che nessuno può essere vaccinato contro la sua volontà se poi si trovano escamotage per vaccinarlo lo stesso obbligatoriamente...

Il fatto riportato dai giornali, quindi, è l'ennesimo caso di sfiducia che anche chi è del settore da ai mezzi messi in campo per (a detta del Governo) debellare malattie che avevamo debellato anche senza vaccinazioni coatte, solo cambiando lo stile di vita e l'alimentazione, ma che oggi sembrano essere necessarie perché il rischio di pandemia è continua e pericolosa anche per il male ai denti e quelli per il cuxx..... mi censuro da solo..

Si tratta di un uso psicopatico di un mezzo che potrebbe effettivamente aiutare in caso di pandemie ma non per forza utilizzabile per tutto, dall'influenza (vaccino da assumere sempre sotto propria volontà, solo per soggetti veramente a rischio come portatori di problemi al cuore o respiratori), al tumore che si dice derivi dalla candida, solo per asserire che le cure naturali indirizzate verso questo problema ma a basso costo e senza effetti collaterali siano inefficaci anche se la ricerca scientifica, ha dimostrato (in special modo all'estero) che le cure da erboristeria possano fare meglio dei vaccini contro la candida.

Insomma: cura solo la chimica, non la natura che ci aiuta da millenni.... Comunque uno la pensi, i continui allarmismi dei dottori, anche di livello alto come il dottor Bruno di Lascio che, lo ripeto, è il Presidente dell'Ordine dei Medici di Ferrara, quindi non un complottista, portano reali e palesi oltre che evidenti dubbi sulla utilità o almeno sul fatto che i vaccini non abbiano in assoluto effetti mortali o debilitanti gravi come invece molte ricerche scientifiche hanno dimostrato.

Ovvio che ogni volta che gruppi o soggetti singoli, appartenenti al gruppo di ricercatori medici e scientifici ma di carattere libero, trovano che le cose che molti Governi al mondo dicono che i vaccini non fanno quei danni che invece le famiglie sperimentano, vengano chiamati complottisti (anzi... gomplottari...) per prenderli in giro e far perdere credibilità.... cosa accadrebbe se si riconoscesse la mole di danni nervosi, cerebrali o al sistema immunitario che i vaccini fanno anche sul lungo periodo?

Continuo a dire che non so (non sono un medico) se effettivamente i vaccini danneggiano con assoluta certezza, il sistema nervoso principale o il sistema immunitario dei soggetti che hannno assunto i vaccini, ma certo è che leggendo le notizie riportate anche da giornali scientifici, oltre che dagli allarmismi lanciati dai vari medici (quindi no persone che non sanno niente ma gente in mezzo all'ambiente medico) molti dubbi sorgono...

Leggendo il post riportato dal giornale di Ferrara riportato nella fonte dell'informazione che riporto, si legge una cosa che dice lo stesso Dottor Bruno di Lascio:

""La preoccupazione dei medici sta ormai superando quella dei pazienti», sottolinea Di Lascio: «Noi non possiamo
assumerci questa responsabilità. Soprattutto considerando il fatto che da un lotto isolato, anche geograficamente,
da cui è partita questa incresciosa vicenda, si è passati a più lotti. Un conto è evitare l'allarmismo, un conto è
mettere noi professionisti nelle condizioni di prendere decisioni senza avere un adeguato supporto di informazione"."

Ora informatevi e decidete.... non lasciate la vostra salute in mano a gente che vuole solo trasformarvi in mucche da mungere.. nel tempo....

Fonte:

http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2014/11/29/news/il-ministero-non-chiarisce-io-non-inietto-piu-il-vaccino-1.10402467

 

 

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga