Quarzo Fumé Nero

Quarzo ialino affumicato

 cristallo fumè nero cristalloterapia

Quarzo Fumè Cristalloterapia

Il quarzo affumicato è la più brillante di tutte le pietre scure, è al primo posto come capacità di contenere il più alto quantitativo di forza di luce in un colore nero. Poiché il colore nero è associato al primo chakra, il quarzo affumicato, chiamato anche Morione oppure fumè, è una delle pietre più potenti da usare nelle tecniche terapeutiche con cristalli, allo scopo di stimolare e purificare questo centro di energia.

quarzo in matrice quarzo neroSe involuta, la consapevolezza associata chakra della radice può essere alquanto decadente, unicamente volta alla gratificazione personale, tuttavia, quando questo chakra diviene radiante di luce e risulta equilibrato con i chakra superiori, diviene allora il fondamento sulla cui base si manifesta la forza spirituale nel corpo fisico. Il quarzo fumè incanala l'energia della luce bianca del chakra della corona all'interno del primo chakra per chi si radichi profondamente a livello fisico, quando questo avviene, ci si sente personalmente investiti, a livello terreno, delle forze e delle benedizioni del cielo.

Quando si porta il quarzo fumè come gioiello oppure lo si usa tecniche terapeutiche dei cristalli, l'energia del quarzo avvierà il movimento delle forze primarie presenti nel corpo: attiverà l'istinto di sopravvivenza del primo chakra, ma in forma purificata; ci renderà orgoglioso di camminare su questa terra e di essere abitanti di un corpo umano. Il quarzo fumè ispira ad accettare la sfida e la responsabilità di cambiare la qualità della propria vita personale e della vita sulla terra. Il costo fumè rende vivide alla visione del cielo sulla terra e promette il giusto merito cui possono accedere tutte le creature nel dimorare su questo pianeta.

La speranza di una vita felice rappresenta una potenziale realtà cui ognuno può dare corpo si rivendica come proprio alla luce e si sforza sinceramente di estrinsecare tale luce nell'agire quotidiano. Il quarzo fumè è un esempio chiaro della capacità di riempirsi di luce mentre si abita una forma fisica. Grazie alla sua capacità di dare un fondamento, e questo fumè è una pietra ottima da usare con persone che hanno tendenze suicide o che sono ambigui nei riguardi del mondo. Recando una maggiore quantità di luce sul piano materiale, gli atteggiamenti di fuga possono trasformarsi in quegli stimoli utili a cambiare la propria vita. Il costo fumè aiuta a venire a patti con il proprio corpo, del proprio cuore, la propria vita il mondo in cui si vive. Questa accettazione consentirà di trovare l'amore per se stessi e degli altri; il quarzo fumè attira la forza d'amore generato da chakra del cuore verso i chakra della radice perché venga utilizzato in questa sede. Diversamente da alcune pietre che portano in superficie modelli negativi repressi il quarzo affumicato tende a dissolvere tali energie man mano che l'incontro, è dotato di una vibrazione di luce ad una elevata frequenza e disperde e purifica i modelli più negativi e le scorie dell'aura. Operando con il quarzo fumè si può provocare, in certa misura, un radicale mutamento nel comportamento, in quanto vengono cancellati alcuni aspetti dell'inferiore natura egocentrica e sostituiti con atteggiamenti positivi modelli legati alla consuetudine. Il chakra della radice è associato all'ano e alla capacità di eliminare adeguatamente i prodotti di rifiuto: il quarzo fumè e la pietra che si usa per trattare gli elementi vitali, dal punto di vista sia fisico sia psicologico e liberali degli inutili sottoprodotti.

Il quarzo fumè spinge ad assimilare di più nella vita, insegnando come abbandonare ciò che non è più necessario alla propria rivoluzione. Questa libertà di non-dipendenza consente di restare in sintonia con la luce invece di essere consumati dalla vita. Sfortunatamente, molto del quarzo affumicato attualmente sul mercato non è tale. La maggior parte di quello che viene venduto come quarzo fumè e quarzo trasparente sottoposto a radiazioni per dagli colore scuro, con un minimo di sensibilità è facile determinare se un cristallo fumè è stato sottoposto a radiazioni, in tal caso, il cristallo è solitamente molto scuro e dall'aspetto innaturale. Quando il quarzo viene trattato artificialmente, né risulta alquanto traumatizzato, pertanto deve essere pulito e rimesso in sesto prima di essere usato nella terapia mediante cristalli. Il modo migliore per neutralizzare gli effetti negativi della radiazione è quello di immergere la pietra in questione in sale marino per tre giorni e poi collocarla sopra un'quarzo trasparente a grappolo, preferibilmente sotto una struttura a piramide, fino a che si avverte che la pietra si è ripreso dal suo travaglio. A questo punto può essere usata nella terapia, per dev'essere pulita dopo ogni trattamento. Il vero costo fumè sarà chiaro e trasparente con sfumature variabili di tonalità scure, ovviamente, il vero quarzo fumè è ottimo per ogni tipo di uso. È possibile trovare un bel quarzo fumè naturale nei singoli generatori e in forma di grappolo. I grappoli di quarzo fomentato o particelle singole possono essere collocati alle caviglie, sulle ginocchia e/o in ciascuna mano nel corso delle tecniche terapeutiche con cristalli.

Se la punta del cristallo e rivolta verso il corpo, le pietre incamereranno e rimetteranno in circolazione energie più consistenti all'interno del corpo. Se le punte sono discoste dal corpo, le pietre allontaneranno le energie negative dal corpo fisico e da quelle sottili. La geometria del cristallo fumè può anche essere tagliata o sfaccettata per ricavare una delle pietre di qualità che possono essere portate come gioielli, oppure poste sui punti nodali nel corso delle terapie con cristalli. I singoli cristalli generatori possono essere usati per dirigere il flusso di energia proveniente dal chakra della corona fin dentro il primo chakra; questo si ottiene tenendo un limpido cristallo generatore sul chakra della corona mentre viene lentamente mosso un cristallo generatore di quarzo affumicato di circa 15 cm al di sopra del corpo, dirigendo la forza della luce proveniente dal cristallo posto sulla corona, attraverso il quarzo affumicato. Quando il generatore del quarzo affumicato passo si singoli chakra, dirigente un fascio di energia terapeutica attraverso il cristallo, caricando ciascun centro a mano a mano che il generatore scorre verso il basso. Quando il generatore fumè arriva al chakra della radice, tenetelo lì per almeno tre minuti e sforzatevi di equilibrare le frequenze più elevate e più sottili all'interno del corpo fisico.

Come tutte le pietre e i cristalli scuri, il quarzo fumè deve essere usato con rispettosa consapevolezza, si possono schiudere una quantità di energia usando questa pietra è molto importante sapere come dirigere incanalare tali energie, in modo che possano entrare al servizio del bene supremo. Comincia di usando solo il quarzo affumicato nella terapia con cristalli di a mano a mano che acquisite familiarità con la sua forza, aggiungete altri pietre. Restate sempre in sintonia con la persona con la quale sta preparando, poiché queste pietre possono dover essere rimosse con il limitato preavviso di un secondo se le loro energie non vengono opportunamente assimilate.

 

Ti potrebbe interessare leggere