Tipologie di digiuno

Forme di digiuno

Esistono alcune varianti di forme di digiuno che voglio proporvi, è possibile infatti che non vogliate cominciare da un digiuno totale ma, forse, avvicinarvi alla condizione di digiuno in maniera progressiva, questo vi aiuterà anche ad acquisire fiducia in voi e a sintonizzarvi sulle necessità del vostro corpo e della vostra mente.

Digiuno a base di acqua

Buona acqua di sorgente o minerale, un litro e mezzo di acqua per una persona di peso normale, da due a tre litri al giorno per persone in sovrappeso.

Dieta zero calorie

E' un digiuno a base di acqua con l'aggiunta di vitamine e compresse di sali minerali; viene praticata normalmente nelle cliniche specializzate, anche per non rischiare di superare la posologia delle vitamine e dei sali minerali.

Digiuno a base di tisane

Bere due tazze di tisana di erbe tre volte al giorno (variando la qualità delle erbe) senza l'aggiunta di zucchero o miele. Negli intervalli acqua a piacimento. Anche il digiuno a base di tisane comporta l'azzeramento delle calorie assunte, ma rispetto al digiuno a base di acqua ha il vantaggio di offrire bevande calde e ricche di basi, frequente introduzione a una dieta Mayr. Partendo dall'assunto che è il frequente cattivo funzionamento dell'intestino a provocare le malattie e un invecchiamento precoce, la dieta ideata da F.X. Mayr comprende fasi di digiuno, alimentazione “a latte e pane” ed esercizi fisici, tra cui il massaggio dell'addome che agisce sulla respirazione diaframmatica e attiva la funzione dei corrispondenti organi dell'apparato digerente.

Digiuno a base di creme e zuppe

Particolarmente adatto alle persone sensibili a livello gastrico o intestinale.

Digiuno a base di succhi di frutta

Da tre a cinque volte al giorno si beve un bicchiere di succo fresco centrifugato di verdure o di frutta. Negli intervalli acqua a piacimento, da non usare assolutamente prodotti preparati industrialmente nemmeno se biologici.

Digiuno a base di siero di latte

Un litro di siero di latte suddiviso nel corso della giornata con l'aggiunta di tisane di erbe e succhi vegetali freschi. Esiste un siero di latte dietetico (Heirler) arricchito con proteine, particolarmente adatto a persone magre o nella seconda metà di digiuni molto lunghi. Per l'eliminazione delle scorie e delle calcificazioni corporee è più adatto un altro tipo di siero di latte (sempre della Heirler) che contiene meno proteine e calorie.

Digiuno a base di tisane e succhi

Tisane di erbe, brodini vegetali caldi, succhi di verdure e di frutta; si tratta della forma più adatta per un digiuno autonomo.

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga