Hot Stone Therapy

hot stone therapy

Hot stone therapy

Massaggio con pietre calde

La terapia inerente il massaggio con le pietre calde o Hot Stone scioglie le tensioni, allevia la rigidità muscolare e aumenta la circolazione e il metabolismo. Ogni 1 ½ di sessione con le pietre calde promuove un profondo rilassamento muscolare attraverso il collocamento di rocce laviche nere lisce scaldate in un apposito fornelletto a acqua, sui punti chiave del corpo. La terapia con le hot stone o pietre calde ha dalla sua che il calore incamerato dalle pietre laviche usate per il massaggio viene rilasciato nei muscoli delle zone dove vengono posate raggiungendo quindi un ottimo punto di rilassamento permettendo al massaggiotore poi di raggiungere più agevolmente gli strati più profondi del corpo e bisognosi di cure. Il calore, grazie alla reazione vasodilatante del calore aiuta a irrigare quelle zone che, per colpa delle tensioni, non riuscivano ad essere raggiunte in maniera ottimale dal sangue e, perciò, a liberarsi delle tossine che invece si vanno a depositare in questi casi. Le pietre calde hanno un effetto sedativo che può alleviare il dolore cronico, ridurre lo stress e favorire il rilassamento profondo.

Vantaggi della terapia con Hot Stone:

    Fornisce sollievo dal dolore associato a fibromialgia, l'artrite, la sindrome del tunnel carpale e altre condizioni croniche
    Diminuisce il dolore e spasmi muscolari
    Riduce lo stress cronico e la tensione
    Aumenta la flessibilità delle articolazioni, aiutando a facilitare la mobilità e il movimento
    Allevia il dolore e la tensione creata dai muscoli tesi e contratti

Negli ultimi anni, c'è stato un crescente interesse sull'uso delle pietre calde come parte della terapia del massaggio, anche se alcuni massaggiatori e clienti possono considerare tale sistema come solamente facente parte della moda (una delle tante) che attraversano il mondo delle cure naturali, mentre il sistema delle hot stone risale a sistemi curativi di migliaia di anni fa, usato ancora oggi in diverse località del mondo meno industrializzato. Sia le storie tramandate di famiglia in famiglia che quelle trascritte su rotoli antichi confermano che i cinesi usavano le pietre riscaldate più di 2.000 anni fa per migliorare la funzione degli organi interni. Anche i nativi americani, le popolazioni del Sud America, le popolazioni dell'Africa, dell'Egitto, dell'Europa e dell'India hanno usato e usano questo sistema di cura naturale. La stone therapy venne riportata in auge da Mary Nelson nel 1993: se fatta correttamente la terapia con le pietre calde è una delle forme più rilassanti che ci siano, tant'è che le pietre vengono usate anche (sia calde che fredde) anche nel massaggio cranio sacrale e nelle terapie Reiki.

massaggio con hot stone

Hot stone therapy

Due fattori importanti per la sicurezza, tuttavia, si applicano a tutti gli usi di pietre calde nella terapia del massaggio:

• Non collocare mai una pietra calda sulla pelle nuda senza averla coperta.

• Utilizzare sempre una barriera, come ad esempio un prodotto tessile specifico progettato per il collocamento delle pietre calde, o almeno un foglio o un asciugamano per proteggere la pelle.

Naturalmente ci tengo a ribadire che come tutte le cure, questa non è altro che una possibilità  che ci viene data dalla natura e non una soluzione a tutto, in più è sempre necessario rivolgersi a personale che sia stato addestrato a usare la stone therapy proprio per evitare spiacevoli inconvenienti come la pelle bruciata del cliente o eventuali danni a cose quindi prima di scegliere di sottoporvi a questa terapia, vi invito a fare tutte le domande del caso al personale che deciderete di seguire, pensando che un vero professionista non vi spingerà mai ad accettare una terapia senza avervi dato tutte le risposte dovute.

 

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga