Olio essenziale di lavanda

olio essenziale lavanda

Olio essenziale di lavanda

Olio essenziale di lavanda proprietà curative

L'olio essenziale di lavanda si ottiene dalla distillazione dei fiori della pianta: il potere battericida e antinfiammatorio dell'olio essenziale di lavanda torna utile nelle affezioni infettive dell'apparato respiratorio, digerente (coliti  e diarree infettive, enteriti, parassiti e vermi intestinali), urogenitale (cistiti, perdite vaginali, malattie veneree) della bocca (ascessi, afte, gengiviti, eccetera) e della pelle (piaghe, ferite , scottature, eritemi, foruncoli, infezioni, eccetera). E' un ottimodeodorante personale e degli ambienti e si utilizza con profitto nelle preparazioni cosmetiche per tutti i tipi di pelle e capelli. Trattamenti con l'olio essenziale di lavanda: tutti gli usi esternie le forme di assunzione per via respiratoria; enteroclismi contro i vermi, gargarismi per la bocca e la gola e irrigiazioni nei disturbi femminili.

Per l'apparato digerente: equilibra la digestione ed elimina nausea, vomito e flautolenze. Una goccia di olio essenziale di lavanda con due gocce di olio essenziale di camomilla in acqua calda prima dei pasti.

Per l'apparato respiratorio: è efficace nell'asma e nelle bronchiti contro la tosse e il catarro, nelle sindromi influenzali. Usare fumigazioni e inalazioni.

Per l'apparato cardiocircolatorio: riduce la pressione e le palpitazioni; tonifica il cuore. Usare bagni, bagni ai piedi e alle mani, fumigazioni, massaggio spinale.

Per il sistema nervoso: ha un effetto normalizzante tanto sulla depressione quanto sulla sovreccitazione, elimina la stanchezza. Bagni a piedi e mani, fumigazioni, inalazioni, impacchi sulla fronte, massaggio spinale.  

Per i dolori in generale: riduce ed elimina il mal di testa, il mal di orecchie, il mal di gola, i dolori reumatici e muscolari. Impacchi e compresse, frizioni, massaggi; una goccia su un batuffolo di cotone nell'orecchio sofferente; gargarismi per la gola.

Per la donna: favorisce il parto normalizzando le doglie, aumenta il flusso mestruale e ne elimina i dolori. Impacchi freddi sulla fronte, massaggi alla regione sacrale o sull'addome, fumigazioni in sala travaglio (dove permesso) bagni ai piedi e alle mani.

 

Bellezza viso donna

Ti potrebbe interessare leggere