Sciamanesimo purificazione

Estrazione tagliare cordone argenteo

L'estrazione è una forma di purificazione per il vostro corpo e la rimozione di energie tossiche dal vostro campo energetico. insieme all'energia che ogni essere vivente usa, accetta ed espelle, vi sono particolari forme di energie collegate anche a emozioni e pensieri che sono malsani per la persona, se non riesce a "digerirle" o elaborarle: in questa tecnica tali tipi di energia negativa per la persona vengono trovate e tolte dal soggetto.

Purificazione sciamanica energetica

Purificazione sciamanica

 

Un esempio di energia tossica può essere quella che un altra persona ci manda (consciamente o inconsciamente) pensando male di noi o usando parole negative nei nostri confronti che si ripercuotono sul nostro sistema energetico (anche se non le sentiamo direttamente) per via della regola della risonanza, dove ogni cosa che facciamo, pensiamo o proviamo ha effetti sulla nostra realtà anche se non siamo coinvolti per forza a livello fisico.

Basti pensare alle persone gelose dei risultati che possiamo raggiungere o che sono comunque interessate da un carattere povero di intenti e, per questo, che si sente sempre inferiore rispettoagli altri e sente la necessità di sminuire i rusultati positivi delle persone per ritrovare un certo livello di autostima (ce ne sono molte al mondo...purtroppo). A volte quell'energia tossica viene accumulata dalla persona stessa che non sa gestirla e scaricarla correttamente e rischia di ammalarsi per questo, così, grazie alle tecniche sciamaniche, lo sciamano aiuta il soggetto a trovare il giusto sfogo a tali pensieri o emozioni perché trovino soluzioni indolori, con un nuovo reindirizzamento della persona.

Le parole che si "lanciano" verso altri, presenti o meno, sono come frecce dolorose che penetrano la roccia, anche quella più dura, sempre che abbiano sufficiente quantità emotiva alle spalle, perché l'energia emotiva ha un grande potere in diversi campi del lavoro energetico..

E' imperativo cominciare a portare alla consapevolezza personale le parole e le azioni che compiamo, poiché una parola una volta detta non può più essere fermata e, spesso, una volta rotto un vaso non si potrà più aggiustare e far tornare nuovo. Quando chiedete scusa a qualcuno provate prima a pensare invece di agire facendo del male a un vostro caro o a uno sconosciuto. Stanchezza cronica o improvvisa anche senza aver intrapreso un lavoro (mentale o fisico) pesante, uno strano stato depressivo, l'incapacità di concentrarci sono tutti sintomi di avvelenamento energetico.

sciamano con tamburo sacro

Purificazione con tamburo

Taglio del cordone energetico:

Spesso quando ci sentiamo collegati a qualcuno o particolarmente vicini a qualcuno, si crea realmente un contatto energetico tra noi e quella persona, che in certe occasioni può causare una perdita della nostra energia psichica, anche non per forza dettata dalla volontà "fraudolenta" di chi ci usa come batteria di emergenza: in questo caso è necessario tagliare questo legame energetico pe non esaurire sé stessi, cosa che si fa durante una meditazione profonda dove si immagina la persona a noi collegata, le si chiede scusa se si è costretti a staccarsi da lei ma altrimenti rischiereste l'esaurimento, poi dovete visualizzare un coltello che tagli questo collegamento invisibile.

Spesso capita che il legame sia abbastanza forte quindi ci vorranno anche parecchie sedute personali, in altri casi, se avrete acquisito abbastanza esperienza, potrete farlo direttamente senza meditazione nè immaginazione o visualizzazione, semplicemente facendo un gesto con la mano che tagli il contatto con l'altra persona.

Dipende sempre da vari fattori che non possono essere evidenziati né descritti in toto qui, comunque generalmente si tratta di collegamenti energetici abbastanza ostici da staccare specie con persone di vecchia data. Ricordatevi che pensando a una persona il collegamento si crea, quindi se avete tagliato "i ponti" con qualcuno per un motivo del genere, non dovrete nemmeno pensarlo altrimenti rafforzerete il collegamento.

Un altro sistema che si può adottare è quella di creare un oggetto particolare con le proprie mani, che contenga il simbolo dell'unione che si vuole staccare, poi chiamarla con il nome del soggetto (attenzione di non usare la tecnica descritta per fare del male) e infine immaginare che il collegamento tra voi si affievolisca per spezzarsi inesorabilemente. State attenti a non usare questa tecnica con persone che amate o con le quali siete sposati perché potreste porre fine anche al vostro matrimonio, ricordate anche che se non avete un carattere più forte di chi volete allontanare non riuscirete a ottenere nulla.

 

 

Ti potrebbe interessare leggere

vestiti per lo yoga

Negozio prodotti per lo yoga